Efficienza? Per noi è automatica

50.000 parole per 1 manuale di automazione industriale in 20 giorni

Background

Il nostro cliente è un'azienda multinazionale, quotata in Borsa sulle piazze di New York, Zurigo e Stoccolma, leader globale per le tecnologie in ambito Energia e Automazione. La sua offerta completa di prodotti, sistemi e servizi permette ai clienti di migliorare efficienza energetica, affidabilità delle reti e produttività industriale. Suddivisa in 5 Divisioni, l'azienda conta nel suo portfolio clienti i big player dei comparti Energia, Automotive, Oil&Gas e Life Sciences.

Per riconfermarsi fornitore globale di eccellenza, anche una multinazionale deve contare su una supply chain perfettamente oliata e funzionante, dove ogni singolo anello della catena svolge un ruolo fondamentale, non ultimo il fornitore delle traduzioni e della documentazione tecnica, in tutte le lingue.

La sfida

L’estate scorsa, il nostro cliente storico che da Trans-Edit acquista da 30 anni traduzioni tecniche e di manualistica, doveva tradurre dall’inglese all’italiano uno user manual in dotazione con un convertitore di frequenza destinato al mercato italiano.

La richiesta comprendeva anche la localizzazione di tutte le voci software (parametri, allarmi, messaggi di errore) secondo la nomenclatura ufficiale del nostro cliente e, non ultimo, l’impaginazione in FrameMaker. Il tutto con una deadline di consegna lavori strettissima, a dispetto delle annose problematiche del periodo estivo nel nostro Paese.

La soluzione

Trans-Edit, in grado di assicurare un servizio 24/7/365 grazie alla sua rete di correpondent offices globali, ha convertito i file formato FrameMaker in modalità compatibile con la lavorazione nel suo ambiente di traduzione assistita in modalità multi-user. Si tratta di una piattaforma di lavoro che consente a un team di traduttori e revisori di lavorare e condividere in tempo reale tutte le risorse linguistiche disponibili (termbase e database terminologici, glossari, guide di stile, nomenclature ufficiali, memorie di traduzione per capitalizzare il testo già tradotto in passato, etc.).

Da sempre attenta all’evoluzione delle nuove tecnologie, Trans-Edit supporta il proprio ciclo di lavoro con i più avanzati sistemi che razionalizzano e velocizzano il lavoro di linguisti e specialisti.

I vantaggi sono triplici: migliore qualità finale del prodotto, riduzione dei tempi di completamento e maggiore adeguatezza, conformità e uniformità terminologica della traduzione.

Terminato lo step di traduzione e revisione, il testo tradotto è stato riconvertito nel formato originario (FrameMaker), e quindi inviato, perfettamente impaginato, al revisore responsabile della validazione finale pre-stampa, con evidenziate le sole parti di testo modificate o aggiunte rispetto alla release precedente del manuale già approvato l’anno precedente.

Il risultato

L’utilizzo della migliore tecnologia a supporto della traduzione, l’impiego di team di professionisti specializzati in questo settore di nicchia, e il coordinamento esperto dei nostri Project Manager hanno consentito a Trans-Edit di finalizzare la traduzione di un manuale di oltre 50.000 parole in soli 20 giorni lavorativi, con consegna finale al cliente dei file definitivi validati dalla sede locale, pronti per la stampa.

Grazie alla partnership vincente con Trans-Edit, il nostro cliente ha ridotto il time to market nella commercializzazione sul territorio italiano di un nuovo prodotto di punta per il settore dell’automazione industriale; ha tagliato i costi di traduzione recuperando testo ripetitivo e traduzioni pregresse da manuali e release precedenti; ha ridotto oneri e tempi di revisione e validazione a carico del Responsabile Italia; e infine ha valorizzato il suo prodotto con una traduzione di qualità basata sull’expertise tecnico e sul know-how specialistico di Trans-Edit.

 

 



All rights Reserved Trans-Edit Group srl