Traduzione simultanea: dove, come e quando

Nella traduzione simultanea l'interprete traduce nello stesso momento in cui si esprime l'oratore.

 

Skill dei nostri Interpreti in simultanea

  • Competenza terminologica

  • Velocità interpretativa

  • Infrastruttura tecnologica

  • Gestione/organizzazione evento

  • Disponibilità/flessibilità

 


In sintesi
 

Traduzione simultanea: quando

La traduzione simultanea è normalmente usata dai nostri Clienti per conferenze, convegni internazionali e formativi e permette a un pubblico composto di persone parlanti lingue diverse di seguire lo svolgersi dei lavori nella rispettiva lingua.

 


Traduzione simultanea: come

La traduzione simultanea viene eseguita solitamente da una coppia di interpreti per lingua, questo perché l'altissimo livello di concentrazione richiesto rende necessario che due interpreti si alternino a intervalli di circa 20/30 minuti nell'arco di una giornata lavorativa di 7 ore.

Prima dell'evento, i nostri Project Manager predispongono, spesso in collaborazione con il Cliente e gli oratori, gli opportuni approfondimenti terminologici e, quando possibile, forniscono agli interpreti un abstract degli interventi, chiarendo il significato di eventuali acronimi utilizzati.


Traduzione simultanea: dove

 

Per la precisione

Il termine corretto per i servizi di traduzione simultanea è "interpretazione simultanea" e si dovrebbe sempre parlare di interpreti e non di traduttori.

Curiosità

Il più grande datore di lavoro per interpreti al mondo è attualmente la Commissione europea, che dà impiego a centinaia di interpreti free-lance o di ruolo per tutte le lingue ufficiali dell'Unione europea. Le altre istituzioni UE (Parlamento europeo, Corte di giustizia, ecc.) dispongono anch'esse di un proprio servizio di interpretazione, anche se su scala ridotta rispetto alla Commissione. Le Nazioni Unite danno impiego a interpreti in quasi tutte le loro sedi nel mondo, ma avendo solo sei lingue ufficiali (inglese, francese, spagnolo, russo, cinese, arabo) rappresentano un datore di lavoro decisamente minore.

Ampia disponibilità di interpreti:

Italiano < > inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo, portoghese, portoghese brasiliano e cinese. Ma anche giapponese. arabo, coreano, hindi, polacco, ucraino, rumeno,olandese, greco,serbo-croato, ungherese, bielorusso, svedese, ecc.

Per qualsiasi richiesta contattateci

 

 

 



All rights Reserved Trans-Edit Group srl